ENTE SCUOLA EDILE DI PARMA
L'Ente Scuola Edile di Parma nasce dall'accordo tra le parti sociali della provincia di Parma nel 1962 con l'obiettivo, tutt'ora perseguito, di contribuire al miglioramento della qualità delle maestranze del settore.
È un Ente Bilaterale pariteticamente costituito tra le Associazioni delle Imprese di Costruzione e le Organizzazioni Sindacali dei lavoratori. Sono le imprese stesse che partecipano alla gestione finanziaria di ogni attività svolta con un contributo calcolato sui salari dei lavoratori.
L'Ente annovera tra i suoi contribuenti sul territorio provinciale 750 aziende edili con circa 3500 lavoratori operai dipendenti e 1500 dipendenti impiegati, tecnici ed imprenditori, vale a dire che la base su cui agisce l'attività formativa dell'Ente si aggira sulle 6000 unità.
L'Ente dispone di una sede propria costituita da circa 1300 mq di ambienti ed aule, 500 mq di ambienti di servizio, 600 mq adibiti ad uffici, 2000 mq di laboratori per svolgere l'attività pratica della formazione di base, post-diploma e corsi di restauro.
L'attività formativa svolta copre tutti gli ambiti della formazione: apprendistato, scuola dell'obbligo, formazione superiore, formazione continua per occupati, formazione nell'ambito della sicurezza.